La tragedia di Pantani si trasforma in un fumetto

Marco Pantani

Marco Pantani

La giornata di domani, 14 febbraio, non sarà solo ricordata come la Festa degli Innamorati, ma anche il giorno in cui ricorre un anniversario per tutti gli sportivi appassionati di ciclismo visto che sono passati ormai  sette anni dalla scomparsa di Marco Pantani, uno dei più grandi in questo sport che piaceva proprio per la forza con cui era in grado di affrontare anche le salite più impegnative e che era entrato nel cuore di tutti nell’anno in cui era riuscito a centrare l’accopppiata Giro d’Italia – Tour de France.

Si tratta però di una morte che ancora adesso a distanza di questi anni ha lasciato aperti alcuni interrogativi su come si siano svolti i fatti perchè chi conosceva bene Marco non sembra riuscire a credere che sia stato lui stesso a finire in una spirale da cui poi non è riuscito a uscire e che lo ha poi annientato. Riuscire bene a capire cosa sia successo sarà  forse impossibile, ma per cercare di ripercorrere quanto accaduto la casa editrice Rizzoli – Lizard ha realizzato una graphic novel sull’argomento dal titolo “Gli ultimi giorni di Marco Pantani” che potrà essere acquistata al costo di 16 euro.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Il dramma di Anna Frank ricordato in un fumetto

Anna Frank

Anna Frank

Il prossimo 27 gennaio si celebra in Italia un avvenimento importante come la Giornata della Memoria, data scelta perchè coincisa con l’abbattimento dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz e che vuole cercare di non lasciare passare sotto traccia un avvenimento drammatico per la storia mondiale come la Shoah che ha portato allo sterminio di ben cinque milioni di ebrei ad opera dei nazisti tedeschi.

Si tratta di un problema che ha coinvolto anche molti italiani che hanno rischiato la vita e c’è stato chi ha messo a rischio se stesso per salvare chi ormai sembrava spacciato, ma un personaggio che è conociuto da tutti e che può essere considerato un emblema di questi tragici avvenimenti può essere certamente Anna Frank, il cui diario che raccontava i momenti difficili in cui con la famiglia era costretta a nascondersi per sfuggire alla catura è stato tradotto in diverse lingue. Per cercare di comunicare questo problema con un linguaggio innovativo ma allo stesso tempo immediato come il fumetto è stata quindi realizzata una graphic novel su questo argomento dal titolo “Anne Frank, la biografia a fumetti” ad opera di due artisti americani, Sid Jacobson ed Ernie Colon, che vuole mantenere viva l’attenzione sul dramma attraversato da questa ragazzina.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Per Biancaneve Walt Disney ha rischiato la bancarotta

Biancaneve e i sette nani

Biancaneve e i sette nani

Varie generazioni di bambini, compreso chi è adulto oggi, è cresciuto ascoltando le fiabe di Walt Disney che hanno permesso nel corso dell’infanzia di poter sognare il mondo fantastico che viene raccontato in queste storie dove, pur tra qualche difficoltà, i protagonisti riescono comunque a essere felici. Proprio per questo motivo in questi giorni di festa Raiuno ha deciso di introdurre nella programmazione la messa in onda di alcune tra le più amate fiabe e così dopo l’appuntamento con “Cenerentola” e “La bella addormentata nel bosco” la sera del 2 gennaio ci sarà la possibilità di rivivere le vicende di “Biancaneve e i sette nani”.

I risultati di ascolto finora sono stati ottimi e i dirigenti della tv di stato si augurano di poter replicare anche con Biancaneve, che vanta il titolo di essere il cartone animato che ha incassato di più nella storia del cinema e di essere il primo ad essere realizzato. Questo cartone che ha fatto sognare in tanti, infatti, può entrare quindi a pieno titolo nella storia dell’animazione moderna perchè ha fatto poi da apripista ad altri capolavori, anche se all’inizio la sua storia è stata tutt’altro che facile visto che Hollywood all’nizio era piuttosto perplessa sulla storia e quindi Walt Disney ha faticato parecchio a trovare i finanziamenti necessari per la produzione.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Britney Spears sta per trasformarsi in un fumetto

Britney Spears

Britney Spears

Dal momento in cui Britney Spears ha cominciato a farsi conoscere nel panorama musicale attraverso il brano “Give me baby one more time” che l’ha fatta trasformare nella “Lolita del Pop” sono passati più di dieci anni, in cui la popstar ha fatto anche discutere per alcune sue scelte non troppo oculate nella vita privata che le hanno fatto perdere per qualche tempo anche la custodia dei due figli.

Presto però potremo vedere la popstar in una veste davvero inedita grazie a un’iniziativa della Bluewater Production, casa editrice che opera nel mercato del fumetto già da tempo e che recentemente ha deciso di realizzare delle storie che hanno avuto per protagonisti personaggi famosi tra cui Michelle Obama, Carla Bruni, Lady Gaga, Robert Pattinson e Hillary Clinton. Ora, infatti è la volta della cantante il cui comics sarà messo in vendita a marzo del prossimo anno dando una preferenza al mercato americano e avrà per titolo “Fame: Britney Spears”.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Geronimo Stilton finisce sull’ipad

Geronimo Stilton

Geronimo Stilton

Uno dei personaggi dei fumetti più amati dai bambini è Geronimo Stilton, il famoso topo che è diventato protagonista di diverse avventure di cui è autrice Elisabetta Dami, che presto potrà essere visibile anche in una delle novità tecnologiche pù apprezzate dell’ultimo periodo come l’ipad realizzato dalla Apple. In particolare sul tablet si potranno visualizzare le quarantotto tavole della storia “Geronimo Stilton – Alla scoperta dell’America” grazie alla presenza all’interno del dispositivo di un motore in grado di garantire una maggiore qualità delle immagini.

Si tratta del primo fumetto che viene reso disponibile sotto forma di applicazione specifica per l’ipad  e in questo episodio il topo avrà il compito di fronteggiare un gruppo di nemici, i gatti pirati, che in questo caso cercheranno di movimentare lo scontro che li rende sempre protagonisti attraverso la realizzazione di una macchina del tempo che porterà Geronimo in un’epoca decisamente lontana da noi, ovvero il 1492, con la possiblità di interagire anche con Cristoforo Colombo. Sarà quindi avvincente per gli amanti di Geronimo capire il ruolo che potrà avere in un evento importante che ha determinato il corso della storia come la scoperta dell’America e siamo sicuri che saranno in molti a non farsi scappare la possibilità di scaricare questa applicazione disponibile in promozione al costo di 1.59 euro.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

A Cagliari il Festival Internazionale del fumetto

Fumetti

Fumetti

Il mese di dicembre per la città di Cagliari si aprirà con un’iniziativa davvero suggestiva e che avrà luogo dal 1° all’8 dicembre grazie al Festival Internazionale del fumetto, un’occasione imperdibile per celebrare questa straordinaria forma di comunicazione che si sta diffondendo sempre di più anche per quanto riguarda temi importanti e che verrà ospitato all’interno di un altro evento, “Nues 2010 – Fumetti e Cartoni nel Mediterraneo.”.

In questo caso il tema centrale di questa manifestazione, che ha tra i principali promotori il centro internazionale del Fumetto Hybrus, è il Medioriente, una parte del mondo in cui i rapporti tra israeliani sono spesso difficili, ma che vuole invece realizzare l’obiettivo di utilizzare il fumetto come uno strumento di denuncia sociale per problemi da non sottovalutare in una situazione che in molti casi si è spesso trasformata in una polveriera che ha portato a diversi morti. Saranno i tre i luoghi principali che saranno teatro del Festival della città sarda, ovvero l’ex Liceo Artistico, l’Hotel Marina e il Caffè Savoia, tutte collocate all’interno del quartiere Marina in cui si realizzeranno mostre, laboratori e dibattiti sullo sviluppo del settore del fumetto.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Asterix torna al cinema in versione tridimensionale

Asterix e Obelix

Asterix e Obelix

Uno dei fumetti dalla storia più lunga è Asterix, che ha visto la luce per la prima volta più di mezzo secolo fa grazie alla vena creativa dei disegnatori Renè Goscinny e Albert Uderzo che hanno scelto di ambientare le vicende nell’antica Gallia, ma non è stato solo attraverso i dialoghi a nuvoletta che abbiamo imparato a conoscere questo personaggio che ha ispirato anche diverse pellicole cinematografiche.

La qualità dei film non è stata eccezionale, ma il successo è stato praticamente sempre costante nel corso delle varie occasioni visto che gli appassionati di questo buffo personaggio non si sono mai fatti mancare l’appuntamento al cinema. Fino ad ora le pellicole realizzate sono state tre, “Asterix e Obelix contro Cesare nel 1999″, “Asterix e Obelix: missione Cleopatra” nel 2002 e “Asterix alle Olimpiadi” di un paio di anni fa”, ma ora è venuto il momento di un quarto episodio della saga che prenderà il titolo di “Asterix: Le Domaine Des Dieux“, che seguirà la tendenza dell’ultimo periodo nel panorama cinematografico e verrà quindi realizzata in versione tridimensionale.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Lo show Playhouse Disney arriva a Milano

Playhouse Disney

Playhouse Disney

Nonostante siano sulla scena da più di mezzo secolo i personaggi Disney riscuotono sempre un fascino particolare un po’ per tutte le generazioni ed è proprio per questo motivo che anche persone ormai adulte scelgono di leggere notizie che illustrano le loro vicende attraverso dei fumetti che hanno loro come protagonisti.

Per la prima volta in Italia, però, ci sarà la possibilità di vedere dal vivo Minni, Topolino e tutti gli altri attraverso un apposito spettacolo dal titolo “Playhouse Disney Live” che si svolgerà presso il Palasharp di Milano a partire dall’1 fino al 15 dicembre. Si tratta di uno show che ha fatto un po’ il giro del mondo e che è arrivato nel nostro Paese grazie al contributo della casa di produzione “Applauso”, che ha deciso di realizzare lo spettacolo suddividendolo in quattro storie con protagonisti differenti a cui sicuramente sarà possibile affezionarsi e in cui i più piccoli potranno scegliere il proprio preferito.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

Dall’anno prossimo film dedicato a Dylan Dog

Dylan Dog

Dylan Dog

Sono sempre di più i registi, in particolare americani, che scelgono di realizzare dei film che hanno per protagonisti eroi dei fumetti e tra i prossimi progetti c’è quello che avrà per protagonista Dylan Dog, la cui uscita nei cinema in Italia è prevista per il marzo del prossimo anno grazie alla collaborazione con la Moviemax e si tratterà di un’anteprima mondiale.

Il regista di questa pellicola sarà Kevin Munroe, mentre il ruolo del protagonista sarà impersonato da Brandon Routh, che abbiamo giò avuto modo di vedere in un altro film ispirato dal mondo del fumetto come “Superman returns”, anche se in questo caso cercherà di dare spazio soprattutto all’ironia perchè la vicenda prevede che il supereroe sia stanco di combattere zombie e vampiri e per questo deciderà di andare in pensione.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark

“Maschi contro femmine”, una lotta che si esprime anche nei fumetti

Maschi contro femmine

Maschi contro femmine

Il rapporto che contrappone maschi e femmine è spesso contrastante e vive diverse fasi nel corso dell’esistenza di una persona dato che nel corso dell’infanzia si preferisce stare soprattutto con persone dello stesso sesso, mentre poi quando cominciano a svilupparsi i primi amori diventa quasi naturale stare con chi è diverso da noi, pur con inevitabili difficoltà che possono sorgere nel rapporto che si crea.

E’ proprio questo tipo di realtà che ha scelto di raccontare Fausto Brizzi, regista che è diventato famoso con film come “Ex” e “Notte prima degli esami” che hanno ricosso sempre un ottimo successo di pubblico proprio per la sua grande capacità di raccontare vicende che abbiamo spesso vissuto tutti nel corso della nostra vita e che ora è uscito al cinema proprio con una nuova pellicola a cui ha dato il nome di “Maschi contro femmine“. il cast che ha scelto per realizzare la sua ultima opera è stato scelto con particolare cura e presenta attori come Luciana Litizzetto, Paola Cortellesi, Carla Signoris e Fabio De Luigi, ma non ha scelto di farlo solo per gli amanti del cinema e ha voluto quindi tratteggiare una storia che si è ispirata alla trama anche per il celebre settimanale amato da grandi e piccini “Topolino” raccontata attraverso un fumetto.

…continua. Leggi tutto »

  • Share/Bookmark